Dialight lancia le nuove lampade con lo slim design

design lampade a led

La nota azienda del settore dell’illuminazione, Dialight, ha lanciato un nuova linea di lampade con uno dei design più minimalisti presenti sul mercato. La lampada infatti presenta una forma sottile o “slim” che la rende piccola e leggera e, soprattutto, più facile da installare. Fornisce inoltre 7.000 lumen a 106 lumen per watt e può durare oltre 100.000 ore.

Dialight cerca costantemente di migliorare l’offerta dei prodotti per rispondere alle esigenze della nostra clientela. Con il nuovo slim design abbiamo ridotto il peso dell’apparecchio, rendendolo non solo più facile da installare, ma adatto anche per le aree dove sono richiesti pochi ostacoli. A causa delle dimensioni ridotte, il nuovo apparecchio è adatto per l’uso in ambienti difficili come aree chimiche, petrolchimiche e per aree pericolose con strutture onshore e offshore, impianti di perforazione, piattaforme, ecc…

- Roy Burton, CE del Dialight Group

Circa il 75% di tutta l’energia di illuminazione è utilizzata da luci commerciali e industriali. Quando combinate con l’illuminazione esterna, le luci commerciali e industriali costano circa 20 miliardi di dollari all’anno negli Stati Uniti.

Il design delle lampade a LED è progredito abbastanza nel corso dei decenni, con conseguenti sistemi molto più efficienti. Ad esempio, il passaggio alle lampade a LED ha salvato decine di migliaia di dollari l’anno e centinaia di tonnellate di CO2 a soli due siti della fabbrica Unilever. Circa quattro milioni di euro e 60,000 tonnellate di CO2 vengono salvati dalle imprese sudafricane dopo il passaggio al LED.

Il sempre più diffuso impiego di illuminazione a LED ha il maggiore impatto sul risparmio energetico negli Stati Uniti. Entro il 2027, l’uso diffuso dei LED potrebbe risparmiare circa 348 TWh (rispetto al non utilizzo LED) di elettricità: Questo è l’equivalente consumo annuo di elettricità di 44 grandi centrali elettriche (1.000 megawatt ciascuno), e un risparmio totale di oltre 30 miliardi di dollari.

Ti potrebbe anche interessare...